Barbecue in Muratura

Ti piacerebbe avere un bellissimo barbecue in muratura nel tuo giardino di casa? Senza dubbio sono i migliori per gli incontri con gli amici. Tuttavia, sei sicuro che sia ciò di cui hai bisogno? Non dovresti conoscerli un po ‘di più prima?

I migliori barbecue in muratura sul mercato

Tipi di barbecue da costruire

Prima di pensare all’acquisto di un barbecue in muratura, sai che ne esistono due tipologie? Quelli che hanno una cappa e quelli che ne sono sprovvisti. Ciascuno copre una serie di esigenze. Tuttavia, quali sono le differenze tra l’una o l’altra?

  • Barbecue con cappa: canalizzano meglio l’aria, il che aiuta a creare una migliore combustione e la conduzione dei fumi. Inoltre, le scintille che possono essere generate possono essere controllate meglio. Si rivelano abbastanza pratici, poiché il fumo non va direttamente al viso. D’altra parte, questi sono solitamente più belli esteticamente e con finiture più definite.
  • Barbecue senza cappa: aiuta ad avere una migliore visione del cibo che si sta cuocendo, in quanto non ci sono barriere che impediscono la visione di ciò che si sta cucinando. Questo ti aiuta a cucinare meglio i tuoi piatti. Tuttavia, il fumo ti va dritto in faccia, il che può essere fastidioso.

Quali vantaggi ti offre questo tipo di barbecue?

Sicuramente hai già esaminato diversi progetti per costruire un barbecue in muratura. Ma i vantaggi che offrono sono proprio ciò di cui hai bisogno? Impara a conoscerli!

  • Il suo principale vantaggio sono le dimensioni, potendolo costruire nella forma e con il design che è di gusto dell’armatore.
  • Poiché sono fatti di mattoni, pietra o argilla, di solito sono più resistenti dei modelli a carbone o gas.
  • Sono abbastanza comodi, poiché saranno sempre assemblati e pronti per fare un barbecue.
  • Grazie alle sue grandi dimensioni, è possibile cucinare molto cibo quando ci sono riunioni con più persone.
  • Non richiedono molta manutenzione e sono facili da pulire.
  • Per la combustione si usa carbone o legna da ardere, quindi avrete lo stesso di un barbecue a carbonella ma molto più durevole.
  • Può essere integrato nell’ambiente se realizzato con gli stessi materiali di quelli della casa.

Come sapere se un barbecue in muratura fa per te

Fare un barbecue è il terreno di ogni amante delle grigliate. Ora, sei sicuro che non staresti meglio ad acquistare un altro stile? Questo è ciò che devi considerare prima di acquistare un barbecue in muratura!

  • Spazio: è vero che esistono piccoli barbecue in muratura, ma la cosa migliore di questo tipo sono quelli grandi così da poter godere appieno del loro potenziale. Se hai un grande giardino o molto terreno, non dovresti preoccuparti. Ma se è piccolo, dovresti esaminare altre opzioni.
  • Budget: no, non preoccuparti. Oggi i barbecue da cantiere sono piuttosto economici. Troverai facilmente modelli che si aggirano intorno ai 50-70 euro, ma sono molto semplici. Un buon barbecue in muratura può costare più di 1.000 euro. Certo, una volta assemblato avrai un barbecue per tutta la vita.
  • Uso: Più sulla frequenza di utilizzo, quando pensi di acquistare o meno un barbecue in muratura, devi pensare, dove ti piace fare il barbecue? Ti piace farlo di più a casa o andare in campagna e farlo lì con gli amici? Ricorda che questi barbecue sono fissi e non possono essere spostati.
  • Stile: una volta deciso se vuoi un barbecue in muratura con cappa o senza, è il momento di scegliere lo stile. Esistono due modelli: moderno e vintage. Lo stile retrò è una rappresentazione esatta dei barbecue dei primi del XX secolo, ma con i comfort dei modelli moderni. D’altra parte, quelli moderni hanno un’estetica più sorprendente.

Quale sarà la posizione migliore per il tuo barbecue in muratura?

Il grande vantaggio dei barbecue mobili è che puoi cambiare posto quando vuoi, fino a trovare quello più adatto. Ma non sarà il caso di un barbecue da cantiere. Quindi in questo caso dovrai pensare molto a dove lo installerai.

Dovresti evitare a tutti i costi che sia vicino a porte o finestre . Se si tratta di un barbecue con cappa, che aiuta a mandare i fumi verso il cielo, non ci saranno problemi. Ma cosa succede se ne acquisti uno senza cappuccio? Tutti i fumi possono finire all’interno della casa ed è molto fastidioso.

Né dovrebbe essere installato vicino all’area in cui mangiano i tuoi ospiti. È vero che è piacevole ricevere l’odore del cibo sul barbecue , ma non il fumo. Evita anche di essere vicino a una piscina. Il pavimento della zona barbecue deve essere piastrellato , per evitare che se una scintilla salti, potrebbe causare un incendio.

Come pulire un barbecue da incasso

Non è necessario pulire il barbecue ogni due per tre . Infatti con la manutenzione annuale puoi avere un compagno di cucina per tutta la vita. Ora, si consiglia di fare almeno un po ‘di manutenzione .

Per pulirlo bisogna usare fondi di caffè, olio e carta di giornale. Con l’aiuto di un pennello togliete tutta la cenere dal barbecue. Ora pulisci quella zona, metti i giornali . Utilizzando i fondi di caffè, strofinare i giornali e la griglia, che sarà in grado di eliminare il grasso incrostato. I resti rimarranno sul giornale.

Come realizzare un barbecue in muratura

Sebbene ci siano aziende che possano assemblare il tuo barbecue in muratura, cosa succederebbe se volessi fare un autentico barbecue fatto in casa? Non devi essere molto pratico per montare il barbecue che hai acquistato.

Materiali di cui avrai bisogno:

  • Guanti
  • Pistola a colla
  • Tavolozze
  • Cassetto
  • Cemento
  • Sabbia

Montare un barbecue in muratura passo dopo passo:

  1. Una volta scelto un luogo piano e rigido (non deve essere terra sciolta o molto morbida) è necessario posizionare la base del barbecue con una striscia. Fissare i pezzi a terra usando lo stucco.
  2. Successivamente, la parte del lavello, l’area di lavoro e la parte della griglia devono essere assemblate. Il mastice è l’ideale per ripararlo, ma bisogna anche unire ogni pezzo con un po ‘di cemento per garantirne la resistenza.
  3. Aspettando che la struttura si asciughi un po ‘, posiziona la griglia (ricorda che deve essere adattata alla forma della tua griglia).
  4. Rimangono da installare il camino, la cappa, lo scarico e i ventilatori. Alcuni modelli potrebbero non avere una cappa o ventole, tutto dipende dai soldi che hai deciso di spendere per il tuo barbecue da incasso.

Il buon cibo è fondamento della vera felicità

Auguste Escoffier
WordPress.com.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: